6ª Strafoligno Decathlon e Foligno Run

Una bellissima giornata di spettacolo e divertimento per la nostra cittadina ci è stata regalata nella mattinata di domenica 28 maggio dalla Strafoligno e dalla Foligno Run. Quello della Strafoligno Decathlon, gara competitiva di 10 km è diventato un appuntamento atteso ormai da tantissimi e in questa sesta edizione affiancato alla non competitiva Foligno Run di 3,5 km ha fatto registrare il record di partecipanti portando in strada complessivamente 2000 presenze; se consideriamo che nella competitiva della prima edizione si sono contati circa la metà di partecipanti rispetto all’attuale, in questi sei anni c’è stato un notevole incremento che si commenta da solo. La partenza della non competitiva di 3,5 km ha anticipato come sempre quella agonistica dei 10 km con grandi, piccini, scolaresche e intere famiglie che hanno attraversato le vie del centro di Foligno, con partenza ed arrivo dalla pista dello stadio Blasone transitando lungo la riva del nostro fiume Topino. Per la competitiva con partenza al di fuori dello stadio ed arrivo in pista, ad imporsi è stato Alessandro Brancato (GP Parco Alpi Apuane) per tre volte presente a questo appuntamento e che chiudendo con il tempo di 31'21" è vincitore per la terza volta; dietro di lui come lo scorso anno Alberto Montorio (#ILoverun Athletic Terni) con 31'44" e terzo staccato di 58 secondi da Alessandro il portacolori di punta della Winner Foligno , Alessio Sepe, che con il tempo di 32’19” è riuscito a fare il minimo per i Campionati Italiani in programma il 10 giugno a Firenze. Tra le donne regina indiscussa Laura Biagetti che veste la divisa dell’Athletic Terni e che con 35'52" trionfa per la quarta volta in sei edizioni, incitata e sostenuta dalla sua città; è di circa due minuti il suo distacco dalla seconda classificata Aurora  Ermini, dell'Acsi Italia Atletica e da Silvia Tamburi dell'Atletica Avis Perugia che è terza a pochi secondi dalla Ermini. Dei 901 assoluti giunti al traguardo 214 erano nostri tesserati, alcuni dei quali si sono posizionati nella zona alta della classifica e tra i partecipanti anche quest’anno non sono voluti mancare gli amici della cittadina belga di La Louvière gemellata con Foligno, capitanati da Carlo Croci. Al termine della gara ci siamo spostati intorno al podio per le premiazioni di rito, le quali sono state presenziate oltre che dal nostro presidente Gian Luca Mazzocchio, dal Presidente del Coni Umbria Domenico Ignozza, da Antonio Baldaccini dell’Umbra Group, da Andrea Salvatore direttore del Decathlon Foligno, dal consigliere comunale delegato per lo Sport Cav. Enrico Tortolini e dall’assessore ai lavori pubblici Graziano Angeli. Oltre alle premiazioni degli atleti ai vertici delle classifiche sono stati assegnati i premi alle società con il maggior numero di atleti ed a primeggiare è stata l’Atletica il Colle. In questa sesta edizione la Foligno Run non è stata premiata individualmente perché riteniamo siano tutti vincitori solo per il fatto di essersi lanciati in questa prova. Si è deciso di consegnare un riconoscimento unicamente alle scuole con il maggior numero di partecipanti e chi ha risposto all’invito in misura più massiccia è stata la Scuola di Santa Caterina. I cittadini complessivamente hanno risposto bene all’iniziativa della non competitiva perché se circa mille persone hanno corso e passeggiato mentre un pubblico attivo e non solo curioso assisteva e sosteneva i partecipanti, questo sta a dimostrare come il nostro obiettivo di far muovere una città sia raggiunto; ogni anno cresce il numero ed ogni anno si abbattono i record dell’edizione precedente. Ora il nostro compito si fa sempre più difficile perché bisogna mantenere acceso questo interesse e farlo crescere. Di certo il partner Decathlon ci ha dato una gran mano perché la loro missione è quella di avvicinare la gente allo sport. E' risaputo che le risorse in molti sport come l’atletica e il podismo sono minime e l’aiuto degli sponsor è fondamentale così come quello di tutti i volontari; la nostra infinita riconoscenza quindi va a tutti coloro che ci hanno sostenuto permettendo l’ottima riuscita della manifestazione, in primis Decathlon ma anche Umbra Group, la Farmacia di S. Feliciano, Okkio, Narcisi auto, Banca Mediolanum, Laboratoires Lierac Paris, Vivai Sara e Bike & the City di Lucio Marchionni. Gli amici del C.S.I. rappresentati dal presidente Giovanni Noli sono sempre al nostro fianco mettendo ogni anno a disposizione dei bambini un’area gioco assistita da persone qualificate. Non dimentichiamoci di certo dei Vigili Urbani per il controllo della circolazione a garantire la sicurezza, del contributo della Dream Runners con il loro impeccabile cronometraggio in real-time e di Federico Bini speaker del Golden Gala il quale non è voluto mancare a questo appuntamento mettendo la sua professionalità al nostro servizio. Auspicando di non aver omesso nessuno diamo appuntamento al prossimo anno non prima di ricordare che ci attende ad ottobre la Mezza Maratona Città di Foligno.

- Risultati -          - Foto (1ª serie) -          - Foto (2ª serie) -         - Foto (3ª serie) -

Galleria Fotografica

Galleria Video

Storico Foto a tutto febbraio 2016

Codice Fiscale

Mezza Maratona Città di Foligno

20.10.2019



Link:
Informazioni della Manifestazione

Prossimi Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
23
24
25
26
27
28
29
30

Official Sponsor

Storico Asal Foligno