4e Mini Olimpiadi di Cave e 45e Mini Olimpiadi di Capanne

Doppio impegno per il settore giovanile della Winner nella stessa giornata di sabato 12 ottobre che ha diviso il nostro gruppo per coprire entrambe le manifestazioni. Si parla di Mini Olimpiadi, quelle storiche di Capanne giunte alla 45ª edizione e quelle più giovani e meno competitive dal punto di vista agonistico di Cave, piccola frazione di Foligno la quale in questi giorni ha aperto la sua taverna della Pro loco per dare il via alla “Sagra del fagiolo”. La scelta tecnica di portare i più piccoli a Cave è stata sicuramente azzeccata perché il pomeriggio tiepido e soleggiato era perfetto per far scatenare i bambini in un luogo tranquillo con giochi ed esercizi studiati appositamente per loro. Infatti i tecnici Giorgio Floridi e Davide Candellori coadiuvati da Francesca e Filippo hanno preparato delle prove di agilità e lancio per concludere con la solita gara di resistenza divisa per sesso e categoria. Naturalmente come tutte le olimpiadi che si rispettano ci sono stati dei vincitori ma volutamente abbiamo omesso tempi e classifiche perché a questa età i bambini è giusto che pensino solo a divertirsi, i campioni, semmai ci saranno, si vedranno più avanti. Al termine delle gare quindi sono stati premiati tutti con una medaglia in ricordo della giornata che a giudicare dai loro sorrisi, sembra sia stata gradita, così come la merenda, gentilmente offerta dalla Pro Loco di Cave presenziata dal vice Presidente Mauro Pacchia che ha messo a disposizione oltretutto la struttura. Come tutte le manifestazioni che si rispettino erano presenti anche gli assistenti sanitari della ONLUS “I Bambini di S. Francesco” e il medico responsabile della Winner Dott. Angelo Ricci.

Ad alcuni chilometri di distanza, come prima accennato, altri giovani atleti del settore giovanile Winner Foligno categorie Esordienti e Ragazzi  si sono ritrovati a Capanne per partecipare alle 45e Miniolimpiadi in un' edizione tutta da ricordare; nell'impianto di Capanne i ragazzi verdi e blu si sono infatti regalati tante vittorie e numerosi podi. A cominciare dalle doppiette di Beatrice Masciotti prima nei 50m e 200m degli Eso6 e Luca Papandrea primo nei 50 hs e nel Salto in Lungo degli Eso8. Vittorie per Jesuite Odia nei 200m Eso6 e Dennis Diotallevi nei 300m Eso8. Anche Riccardo Sciavartini primo nel Getto del Peso Ragazzi. Numerosi secondi posti come quelli di Aurora Olivanti nei 50m ESO10 e Aurora Orlandi nei 600m Ragazze. Al terzo gradino del podio salgono Jacopo Pucci nei 50 hs ESO8, che completa un podio tutto Winner con Luca e Dennis, Enea Grimaldi nel Salto in Lungo ESO8, Sara Manuali nei 50 e Salto in Alto ESO10. Numerosi piazzamenti nei primi otto anche per Emma Cecconelli, Giorgia Cristina, Rebecca Antonini e Benedetta Gentili. Ottime gare anche per Edoardo De Bonis, Lorenzo Donati, Ilenia e Nicole Delicati. Tanto divertimento e un gruppo affiatato supportato dai tecnici Fabrizio Germani e Benedetta Scarponi ha fatto da cornice ad un pomeriggio Atletico. Un ringraziamento all'organizzatore della pluridecennale manifestazione Sauro Mencaroni.

Foto Cave -          - Partecipanti Cave -          - Risultati Capanne –

Galleria Fotografica

Galleria Video

Storico Foto a tutto febbraio 2016

Codice Fiscale

Prossimi Eventi

Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1
2
3
4
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Official Sponsor

Storico Asal Foligno