7° Cross Winner - 2ª Tappa Criterium Giovanile di Cross - Foligno

La Festa del Cross Umbro iniziata il 17 gennaio con le campestri delle scuole medie e superiori si è chiuso domenica 19 con la 7ª edizione del Cross Winner e 6° Memorial dedicato al nostro amico scomparso Omero Savina, ove si sono presentati sulla linea di partenza circa 568 atleti suddivisi tra le categorie Assoluti e Giovanili. La gara era valevole come seconda tappa del Criterium Giovanile di Cross per le categorie Esordienti, Ragazzi, Cadetti e Allievi, come prima fase del campionato di società assoluto e come Campionato Regionale Individuale Fidal di tutte le categorie; inoltre era valevole anche come quinta tappa del Criterium Umbro di Cross Assoluti 2020. In questo circuito consolidato che ha riscosso molto successo per il percorso articolato su vari livelli, minuziosamente curato dai nostri tecnici e collaboratori e reso ottimale dalle poche piogge del giorno precedente, si sono contati 201 atleti all'arrivo per le categorie Assoluti. Non essendoci stato nessun iscritto al Cross Corto, alle 9.15 sono scattate dalla linea di partenza le sole Allieve che dovevano percorrere 3 Km. Alle 9.30 la partenza delle Assolute, degli over 60 e delle Juniores con gli Allievi del settore giovanile che correvano sulle distanze di 5 Km. Di seguito la partenza degli 8 Km Assoluti maschi, Junior e Under 60. Successo tra gli Assoluti per Loitanyang Simon Kibet della TX Fitness, secondo sul podio Mokhchane Khalid della stessa società del vincitore mentre la terza piazza è per Lorenzo Vergni della Tiferno Runners che indossa, come primo umbro giunto al traguardo, la maglia di campione regionale. La gara femminile ha registrato il successo e la conquista del titolo regionale di Silvia Tamburi che corre per l’Atletica Avis Perugia, seconda Chiara Belfico dell’Atletica ARCS CUS Perugia e terza Irene Enriquez dell’Atletica Avis Perugia. Per i nostri colori, a fregiarsi del titolo di campione regionale sono stati Giulia Trasciatti e Marco Melchiorri per gli Junior, Andrea Apostoli per gli SM 35. Alle ore 11,00 sono iniziate le gare delle restanti categorie giovanili. Questa 2ª tappa del Criterium ha visto al traguardo 367 atleti dei quali 62 della nostra società di cui 17 sono andati a podio; le società presenti erano 15 di cui 2 da fuori regione e la batteria con il maggior numero di partecipanti è stata quella degli EM10 con ben 50 atleti all'arrivo.Per i nostri colori le vittorie sono state tre con altrettanti titoli regionali e precisamente quelle di Jesuite Odia, Sara Manuali ed Andrea Santarelli rispettivamente per la categoria EM8, EF10 e Ragazzi. Ad essere premiati per le categorie Esordienti sono stati anche i secondi posti di Beatrice Masciotti e Giorgia Cristina nelle EF8 ed EF10, il terzo posto di Enea Grimaldi negli EM10, il quarto di Francesca Scabissi nelle Ragazze, i quinti posti di Gabriele Brunori nei EM8, di Aya Mouhib e Stefano Santarelli nella categoria Ragazzi/e, il sesto posto di Omar Fiki tra i Ragazzi, il settimo di Marwan Fiki per gli EM10, l’ottavo di Giulia Bartoli per le EF5, il nono di Lorenzo Filippucci negli EM5 ed infine i decimi posti di Lorenzo Bartoloni EM5, Rejioce Odia e Emma Cecconelli rispettivamente per le EF8 e le EF10. Senza dubbio, e molti saranno di questa opinione, l’episodio più spettacolare dell’intera manifestazione è stata l’esemplare prestazione di Jesuite, esordiente al primo anno di categoria che non solo è riuscito a vincere la gara ma addirittura a creare il vuoto tra sé e il secondo classificato correndo la maggior parte del percorso con una sola scarpa e avendo il tempo di fermarsi a raccoglierla poco prima del traguardo. Nell’analizzare i risultati dobbiamo tenere in considerazione che per molti giovani era la prima gara da atleta e per altri rappresentava, come accade ogni anno in questo periodo, il passaggio di categoria, con distanze nuove e superiori da percorrere. Un ringraziamento come al solito va a tutti coloro che hanno permesso la realizzazione della manifestazione, in primis a KING main sponsor, a Sport Clinic studio fisioterapico, ProAction integratori per lo sport, Altreforme Studio/ Dorelan, Umbra Group e al nostro ormai onnipresente sponsor Ristorante Winner. A presenziare le premiazioni svoltesi durante le gare sono stati il Presidente della Fidal Umbria Carlo Moscatelli e l’assessore allo sport Decio Barili. Il prossimo appuntamento per le categorie giovanili sarà domenica 2 febbraio a Narni per la terza Tappa del Criterium.

 - Risultati Adulti -          - Risultati Fidal Giovanili ed Adulti - 

Foto Settore Adulti e Allievi -          - Foto Settore Giovanile (1ª serie) -          - Foto Settore Giovanile (2ª serie) -

Galleria Fotografica

Galleria Video

Storico Foto a tutto febbraio 2016

Codice Fiscale

Prossimi Eventi

Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1
2
3
4
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Official Sponsor

Storico Asal Foligno